T-Systems: smart parking in Germania

Tempo di lettura: Meno di un minuto

Un'app per individuare, prenotare e pagare il parcheggio

22 Dicembre 2020 by Buone Pratiche

Esigenza

Tra le collaborazioni che intercorrono tra Engineering e le società multinazionali, non possiamo non menzionare quella tra Kiunsys, parte del nostro gruppo che supporta le città fornendo soluzioni di Smart Mobility, e T-Systems, multinazionale di servizi ICT del gruppo Deutsche Telekom, tra le principali aziende IT in Europa.
L’obiettivo di T-Systems era creare una soluzione 100% digitale per gestire l’intero processo di sosta, dalla ricerca del posto auto, alla prenotazione e al pagamento: Park and Joy, oggi attiva in circa 50 città tedesche.

Soluzione

Il ruolo di Engineering è stato quello di fornire le componenti tecnologiche abilitanti di Park and Joy per la parte di back office e di front-end.
Il back-office, basato su INES Cloud, è dedicato alla gestione degli utenti, delle tariffe e delle transazioni e, in particolare, permette di:

  • inserire e aggiornare le tariffe attive nella città, organizzate per le aree tariffarie previste dai regolamenti comunali
  • effettuare pagamenti con carta di credito o direttamente con il proprio credito telefonico
  • fornire alle amministrazioni cittadine un cruscotto con statistiche e report sui pagamenti effettuati
  • trasmettere, grazie ad API specifiche, le informazioni sulle soste acquistate dagli utenti affinchè siano consultabili dagli addetti al controllo.

Il front-end è costituito da due mobile app iOS e Android, sviluppate completamente ex novo, a partire dall’esperienza di Tap&Park, con un’interfaccia utente estremamente user-friendly, per fornire all’utente finale un servizio impeccabile.

Switch The Language