8 Maggio 2019 by Enti locali, In evidenza

Oltre un milione di euro incassati dal recupero dell’evasione in 8 mesi, vale a dire da agosto 2018 a metà aprile 2019. Questo il risultato raggiunto da Municipia S.p.A., incaricata dal Comune di Santa Marinella, nell’ottica di una politica di gestione finanziaria sempre più attenta e oculata.

Nel dettaglio, la parte maggiore degli incassi è rappresentata dalle riscossioni per Imu e Tari. Come ha sottolineato il delegato al bilancio del Comune di Santa Marinella, Fabio Angeloni, sulle pagine del quotidiano Il Messaggero (cronaca Civitavecchia, 25 aprile 2019) si tratta di dati incoraggianti ottenuti anche grazie agli accertamenti inviati e alle riscossioni coattive.